A- A+
Politica
Letta-Salvini, botta e risposta. “Parliamo di Ue", "Togliamo etichette". VIDEO

"Con Matteo Salvini voglio discutere di queste cose: siamo nella stessa maggioranza e il governo Draghi deve vincere la partita del patto di stabilità del futuro e rendere permanente il Next Generation Eu, passando da un patto di stabilità a un patto di sostenibilità. Se lo riusciremo a fare, avremo messo in sicurezza il Paese per i prossimi venti anni". Queste le parole del segretario nazionale del Pd, Enrico Letta, intervenendo alla presentazione del Rapporto Ispi, "Il Mondo al tempo del Covid: l'ora dell'Europa?" a cui ha partecipato anche Matteo Salvini.

Il segretario del Pd ha aggiunto: "Sono contento dell'evoluzione della Lega e del M5s sulla questione europea. Oggi, sia la Lega che il M5s sostengono il governo Draghi, il governo più europeista che ci sia mai stato. E' il motivo per cui io non apro polemiche su questi temi".  "Se Salvini dice 'sono pronto a lottare per avere l'Europa della salute e senza veti in politica estera', non sto a sindacare la rapidità del cambiamento, ma prendo il positivo".

Riferendosi invece a Salvini e alla Lega ha concluso: "Io vorrei togliere dal Partito democratico la casacca della protezione Civile che troppo spesso abbiamo sulle spalle, l'idea che siccome gli altri sono anti europei allora, per forza, dobbiamo andare noi al governo, io sono per un partito che si candida alle elezioni e, se perde, va all'opposizione. Se questo portasse un giorno Matteo Salvini e la Lega ad avvicinarsi al Ppe sarei contento e non entro nei cambiamenti e nella inversione a U che questo rappresenta. Nel mondo che ci ha descritto Matteo Salvini e che ci vede così piccoli, l'unica è stare insieme. Mi dichiaro sovranista anch'io, ma sovranista europeo. Questo è l'unico modo di giocarsela in un mondo di potenze come usa e Cina".

Non si fa attendere la risposta del leader del Carroccio: "Letta si dice contento di avere al tavolo Matteo Salvini con l'etichetta di 'sovranista'. Io saluto Letta con l'etichetta 'europeista', ma se ci leviamo le etichette dalla giacca dico che magari qualcosa la costruiamo". Infine Salvini ha aggiunto: “Letta dice che se la Lega entra nel Ppe è una buona cosa. Se si devono dare patenti di democrazia, non si fa un buon servizio. L'Europa si fonda sulla libertà, non sulle scelte etiche e morali, perché questo sarebbe problematico. Noi non chiediamo a nessuno di fare il mea culpa, ma non si può far finta che nulla sia accaduto, che gli errori non ci siano stati”.

Commenti
    Tags:
    lettasalviniletta salvinisalvini letta
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Francesca Lodo in lacrime I naufraghi contro Paul Gascoigne

    Caos all'Isola dei Famosi 2021. Video e foto

    Francesca Lodo in lacrime
    I naufraghi contro Paul Gascoigne

    i più visti
    in vetrina
    Maddalena Corvaglia senza reggiseno: "Non ascoltate chi..". Le foto

    Maddalena Corvaglia senza reggiseno: "Non ascoltate chi..". Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQS, l’ammiraglia full electric

    Nuova Mercedes EQS, l’ammiraglia full electric


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.