A- A+
Politica

Nella telefonata con il premier Enrico Letta, "il presidente Obama si è detto pienamente d'accordo circa l'esigenza di prestare attenzione prioritaria alle politiche volte a fronteggiare la disoccupazione giovanile". E' quanto si legge in una nota di palazzo Chigi.

"Il presidente del Consiglio - si precisa nel comunicato - ha indicato le priorità del governo relativamente all'agenda di riforme politiche ed economiche, con particolare riguardo alle linee che egli esporrà in occasione dei Consigli Europei del 22 maggio e di fine giugno".

"Con riferimento ai temi internazionali, il presidente Obama e il presidente del Consiglio Letta hanno concordato sulla necessità di favorire uno sbocco pacifico della crisi siriana, attraverso un'iniziativa della Comunità internazionale in grado di coinvolgere i principali attori regionali". E' quanto si legge in una nota di palazzo Chigi in merito alla telefonata tra il premier e il numero uno della Casa Bianca.

"Nel corso della conversazione - si precisa - è stata altresì condivisa la preoccupazione per gli sviluppi della situazione in Libia, con specifico riferimento ai rischi d'instabilità suscettibili di accrescere l'insicurezza della popolazione civile e delle imprese straniere che operano nel Paese".
 

Tags:
obamalettadisoccupazione
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.