A- A+
Politica

Di Giorgio Trenti

La legislatura inizia dal baratro in cui Monti + parlamento + Napolitano hanno messo l'economia italiana. Essi hanno fatto tutte le leggi a favore dello Stato: tagliando i cittadini, umiliandoli al rispetto di regole liberticide. La disoccupazione è stata incrementata, le imprese esposte ai rischi di mercato sono taglieggiate da norme ottuse, la finanza è annichilita. Essi non conoscono l'economia, non sanno che le imprese sono la libertà giuridica, civile e morale, non sanno che ci sono entrate pubbliche perchè ci sono imprese. Essi sanno che il potere si mantiene se si proibisce qualche cosa. Le imprese devono essere completamente liberate, rimuovendo tutti i divieti. Lo facciamo subito, con un solo provvedimento che incide a danno dei partiti politici e delle caste. Una rivoluzione per ottenere questi primi risultati:

A. I pubblici amministratori non possono ricoprire la stessa carica per più di 2 mandati.

B. Per tutte le cariche politiche nazionali e regionali ed amministrative, il sistema elettorale è proporzionale.

C. I sindaci ed i presidenti degli enti ed amministrazioni pubbliche, sono scelti dai consigli.

D. I dipendenti pubblici sono assunti solo con contratto di lavoro a termine.

E. Sono ammessi i pagamenti in contanti per qualsiasi cifra.

F. Non sono imponibili le perdite e gli utili ottenuti con titoli trattati in borsa.

G. Nel contratto di lavoro i singoli scelgono liberamente le clausole.

H. Sono abrogate le leggi che: + irrogano sanzioni amministrative, civili e penali nelle materie: fiscale, ambientale, di sicurezza e della concorrenza; + limitano la libertà di costruire infrastrutture; + concedono agevolazioni alle imprese, alle professioni, alle persone fisiche ed agli enti, a carico dello Stato, delle regioni, delle province, dei comuni, dei consorzi e di qualunque altro Ente, siano esse di carattere tributario, previdenziale o contributivo.

I. I rifiuti devono essere smaltiti tramite inceneritori.

L. Alle persone fisiche, di cittadinanza italiana, è riconosciuto il diritto alla disponibilità di un minimo vitale, sulla base della dichiarazione dei redditi.

M. In tutte le società, la responsabilità dei soci è limitata.

N. Nelle cooperative i consiglieri non possono ricoprire la carica per più di un mandato.

O. Le cooperative che controllano una società di capitali, si trasformano in SPA.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
impreseliberate
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.