A- A+
Politica
Di Maio smentisce Conte sul patto coi leader. La mossa da capo ombra del M5s

M5s, Di Maio: "Il tavolo di maggioranza può essere un boomerang"

Luigi Di Maio, leader ombra del M5s,  non concorda sull'idea del segretario del Pd di organizzare un vertice con tutti i capi della maggioranza per trovare un accordo sulla Legge di Bilancio e sulla corsa al Quirinale. Non si tratta solo di mettere insieme forze politiche che su tutto, non solo sulla manovra di bilancio, vogliono cose diversissime. Si tratta di chiedere loro di fidarsi l’uno dell’altro. Per questo - si legge sulla Stampa - il ministro degli Esteri allontana l'ipotesi di un tavolo di maggioranza. "Il Parlamento - spiega Di Maio - deve rimanere centrale, anche Giuseppe (Conte, ndr) ha espresso dubbi sul fatto che un tavolo di leader sulla manovra potrebbe essere percepito come lesivo della prerogative delle Camere». E quindi: «Sarebbe fondamentale, piuttosto, che ci fosse la massima sintonia tra i capigruppo in Parlamento, bisogna fidarsi di deputati e senatori. In occasione delle ultime manovre hanno dimostrato di saper trovare la quadra, accogliendo al massimo anche le iniziative delle opposizioni"

"Conosciamo entrambi i due Matteo (Renzi e Salvini ndr), - prosegue Di Maio alla Stampa - e sappiamo bene che anche se prendono un impegno, poi non lo mantengono. La storia lo testimonia: quando si sono seduti attorno a un tavolo in questi anni, l’hanno fatto solo per dare scossoni al governo, aprendo poi una crisi". Non è solo il fallimento del patto sulla manovra o sulle riforme, o addirittura sul presidente della Repubblica, che teme il ministro degli Esteri. Ma una fine disordinata e drammatica della legislatura: "Questo tavolo con loro due rischia di essere un pericoloso boomerang. La scusa per dire: non siamo d’accordo, allora stacchiamo la spina".

LEGGI ANCHE

Ue, sì alla proposta del M5s sul salario minimo. "In Italia si guadagna poco"

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    giuseppe contegovernoluigi di maiom5sministro degli esteripdtavolo maggioranza
    in evidenza
    Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

    Le foto delle vip

    Ferragni spettacolare a Parigi
    Calze a rete e niente slip

    i più visti
    in vetrina
    Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

    Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


    casa, immobiliare
    motori
    Renault svela gli interni della nuova Austral

    Renault svela gli interni della nuova Austral


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.