A- A+
Politica
Si rafforza l'asse Berlusconi-Alfano. "Martino al Colle". Ma dietro c'è Amato

Nuovo incontro, dopo quello di qualche giorno fa a Milano, tra  l'ex Cavaliere e il Ministro dell'Interno, che stavolta si sono visti a Roma per parlare di Quirinale. Sembra rafforzarsi il ritorno di fiamma tra Berlusconi e il suo ex delfino. 

Antonio Martino sarà il candidato dei moderati per il Quirinale. Così, secondo quanto riferito, ha detto Berlusconi ai deputati azzurri riuniti dopo l'incontro con Alfano. L'ex Cav ha ricordato la storia di Martino e la sua importanza nel fondare Forza Italia: lui ha la tessera numero due del partito, ha sottolienato Berlusconi.

"Per i primi tre scrutini (quando il quorum è più alto, ndr) - ha spiegato Berlusconi - si voterà un candidato di bandiera". Poi dal quarto scrutinio, quando il quorum scende, si convergerà sul nome condiviso con il Pd, come anticipato da Affaritaliani.it. E questo nome sarebbe quello di Amato.   

Martino (FI), io candidato? Scherzo da prete - "Io candidato? Non so nulla, mi sembra uno scherzo da prete". Cosi' Antonio Martino, ex ministro della Difesa, risponde sorpreso dai microfoni della Zanzara su Radio 24 a chi lo mette al corrente della decisione di Berlusconi e Alfano di candidarlo al Colle.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
martinoquirinaleamato
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.