A- A+
Politica
matteo renzi 400Matteo Renzi

Chiodo, maglietta nera e jeans blu scuri. E' durato tre minuti l'intervento di Matteo Renzi ad Amici. Il sindaco di Firenze è stato infatti ospite della trasmissione di Maria De Filippi che andrà in onda sabato 6 aprile in prima serata.

APPLAUSI E PUBBLICO IN PIEDI - Renzi è stato applaudito dal pubblico quando ha attaccato i politici "che vogliono cancellare il talento". "Dateci una mano a dimostrare che credendo e insistendo nei propri sogni uno ce la può fare - ha detto Renzi -. Lo dovete a quei ragazzi, a quei tre milioni di persone (i disoccupati citati nella sua introduzione da Maria De Filippi) che il loro sogno lo vedono lontano. Io penso che se tutti insieme riusciremo a dare la dimostrazione che coltivando un sogno uno può raggiungere un obiettivo, magari perderete la battaglia, ma non perderete la faccia". "Perdonate i politici se fanno polemiche sui talent show, ma non perdonate quei politici che vogliono cancellare il talento. Noi avremo speranza se nel futuro di questo paese potremo riuscire a coltivare i nostri sogni".

"Se c'é una cosa bella che ci aspettiamo da voi - ha proseguito Renzi - è di non fare come è stato fatto fino ad oggi dove troppo spesso si trovava lavoro non per il talento, ma perché si conosceva qualcuno, per le raccomandazioni. Sarà un grandissimo momento quando questo paese sarà fatto da persone che vanno avanti con la forza del proprio sudore, anche battendo qualche botta. Può succedere, a me è capitato di perdere". Standing ovation per lui al termine dell'intervento, con il pubblico che si è alzato in piedi.

Tags:
matteo renziamicichiodo

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in

Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.