A- A+
Politica

Matteo Renzi non corre alla Presidenza dell'Anci. La notizia, trapelata stamane come una indiscrezione, e' stata confermata da diversi sindaci dell'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani. Anche il neo ministro, Graziano Delrio, che ha incontrato il sindaco di Firenze, al termine del Consiglio nazionale dell'Anci, alle insistenze dei giornalisti risponde: "ho avuto questa impressione anche io".

E' Alessandro Cattaneo, sindaco Pdl di Pavia, il 'traghettatore' dell'Anci fino all'assemblea congressuale che si terra' il prossimo 5 luglio, dopo le dimissioni di Graziano Delrio, diventato ministro per gli Affari Regionali del Governo letta. Lo ha deciso all'unanimita' il Consiglio nazionale dell'Anci che ha stabilito anche che l'assemblea congressuale si terra' a Roma il prossimo 5 luglio. Restano, dunque, per l'Anci, fino al 5 luglio, due vice presidenti, Emiliano e Cattaneo. Quest'ultimo avra' la rappresentanza legale dell'associazione mentre e' stata indicata in Veronica Nicotera il segretario generale.

Tags:
matteo renzi

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia

Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.