A- A+
Politica
Regionali/ Matteoli (Forza Italia): non c'è un accordo con la Lega


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Con la Lega non abbiamo ancora trovato un'intesa". Lo annuncia ad Affaritaliani.it il senatore Altero Matteoli, presidente del tavolo nazionale di Forza Italia sulle elezioni regionali. "In Veneto appoggiamo Zaia ma non abbiamo ancora trovato un'intesa per tutto. I nodi sono la Liguria, la Toscana, le Marche e non solo". E ancora: "Al Sud chiediamo che NoiConSalvini corra in coalizione con noi ma le trattative non sono chiuse".

"Il problema - spiega Matteoli - è che Salvini ha presentato i candidati senza avere un accordo con Forza Italia. Le trattaive sono ancora in corso e il leader della Lega tenta di fare passi in avanti per obbligarci a corrergli dietro, una cosa che non dobbiamo fare. Salvini cerca di farci trovare davanti ai fatti compiuti, non possiamo accettarlo". E infine: "Il problema non è rinunciare a Rixi in Liguria o a Borghi in Toscana, il problema è che se la Lega ha voglia di fare un accordo non può presentare i candidati senza prima aver siglato l'intesa con noi".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
matteoliregionaliforza italialega
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.