A- A+
Politica

"Casaleggio? Per il primo V-Day avevo realizzato al pianoforte una parodia di Via con me di Paolo Conte, una canzone in cui chiedevo ai vecchi politici di andare "via… via…". L'anno dopo, nel 2008, in vista del secondo V-Day, dalla Casaleggio associati mi chiamano per chiedermi se volevo esibirmi a Torino sul palco di Piazza San Carlo. Metto su una band di jazzisti professionisti e vado. Incontro questo personaggio riccioluto, che mi si presenta: "Piacere, sono Gianroberto". Da allora l'ho sentito qualche volta. Poi, visto che il mio blog cominciava ad avere un certo seguito, dalla sua azienda m'hanno chiamato per propormi dei lavori".

Claudio Messora, consulente per la comunicazione del Movimento 5 Stelle al Senato, racconta i retroscena del suo reclutamento tra i grillini in un'intervista esclusiva pubblicata da "A", il settimanale diretto da Maria Latella, in edicola da mercoledì 17. "Casaleggio m'aveva chiamato già prima delle elezioni per propormela, ma la cosa era caduta lì" racconta Messora "Passato il voto, mi richiama per chiedermi se volevo andare ad aiutare il gruppo della Camera, perché erano di più e soprattutto più giovani. Ma dopo che scoppia il caso dell'elezione di Grasso alla presidenza del Senato….". Quindi, il consulente dei senatori 5 Stelle, rivela che  per questo incarico riceve un compenso di cinquemila euro lordi al mese, che non sente (quasi) mai Grillo al telefono, che è un ex elettore di Berlusconi deluso e che nel Pd, guarda con interesse a Pippo Civati. E a proposito della presidenza del Senato dice: "Anch'io avrei votato Grasso. Sono per le scelte nette, per cui tra Grasso e Schifani scelgo il primo. Ma è una mia filosofia personale".
 

Tags:
casaleggiomessora

i più visti

casa, immobiliare
motori
Lancia firma il suo primo monopattino elettrico

Lancia firma il suo primo monopattino elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.