A- A+
Politica

Beppe Grillo non è riuscito ad accedere a piazza Santi Apostoli dove era atteso per un comizio, perche' preso d'assalto da telecamere, giornalisti e fotografi. In via Cesare Battisti, nelle adiacenze di piazza Venezia, il leader del Movimento 5 Stelle è prima salito sul tetto di un'auto, una Micra, poi è entrato nell'abitacolo dell'auto ed è stato portavo via tra il tripudio degli attivisti che lo hanno salutato con enorme entusiasmo gridando "Beppe, Beppe". Ci sono stati anche momenti di tensione tra gli stessi attivisti e i fotografi e cameramen che non lasciavano andare Grillo.

Piazza Santi Apostoli si è comunque riempita di attivisti del Movimento 5 Stelle che hanno scandito slogan come "Rodota', Rodota'" e "tutti a casa, tutti a casa". Sono rimasti in piazza nonostante la decisione di Beppe Grillo di rinunciare al comizio. L'ex comico ha lasciato la Capitale: è stato stato sconsigliato per motivi di sicurezza.

Poi i manifestanti si sono diretti verso  via dei Fori Imperiali (hanno intonato cori sia contro il Capo dello Stato sia contro il leader del centrodestra, Silvio Berlusconi. Hanno anche cantato l'Inno di Mameli e urlato "i mafiosi fuori dallo Stato"), verso il Colosseo, dov'è andata in scena un'assemblea spontanea tra cittadini e parlamentari del M5S. Le  forze dell'ordine hanno formato un cordone di blocco all'altezza del monumento.

Roberta Lombardi, al termine della manifestazione, ha spiegato: "Non ci aspettavamo tutta questa partecipazione. Nei prossimi giorni organizzeremo con più tempo altre manifestazioni. Ma siamo preoccupati, la gente è esasperata".

 

beppe grillo1

 
LA CONFERENZA STAMPA DI GRILLO:

In precedenza, Beppe Grillo ha incontrato la stampa alla Citta' dell'Altra Economia a Testaccio. Con lui  i due capigruppo, Vito Crimi e Roberta Lombardi, e tutti i parlamentari M5S.

"GOLPETTINO FURBO" - "Ieri ho detto 'golpe', intendevo dire che e' stato un 'golpettino' istituzionale furbo". Lo ha detto Beppe Grillo in conferenza stampa riferendosi alla rielezione di Napolitano al Quirinale.
SU BERSANI - "Se Bersani ci avesse chiesto di governare insieme, ci avremmo pensato... Quando il signor Bersani e' venuto da noi non ci ha chiesto una collaborazione, - ma solo i voti".
SU MONTI -  "Siamo in un momento strano. Hanno rubato un anno di tempo. Ma se il governo sara' sull'agenda Monti, e cosi' sara', non durera'".
SU BERLUSCONI - "La rielezione di Napolitano è' una scelta che garantisce il potere giudiziario di questo paese, per salvare il culo a Berlusconi e alla sinistra sul Monte dei paschi di Siena".
ANCORA SUL CAVALIERE - "La gente ieri non ha risposto, pensavo di vedere milioni e invece ancora votano Berlusconi. Fino a quando crederai a queste cose? Ma la gente non e' che non ci crede, ha paura di credere"
SUL POTERE POLITICO - "Ci stanno rubando un anno di tempo. Non so se se lo possono permettere".
SULLA PIAZZA -  "Ieri c'era agitazione in piazza, io stavo fremendo per esserci ma mi hanno sconsigliato. Avevo paura che si scatenasse la violenza e io non voglio entrare in questo sistema".ù
AI GRILLINI - "Non dovete scoraggiarvi, ce la faremo. Sara' solo un anno, non di piu'. Un anno di agonia ma non ce la faranno mai". Lo ha detto Beppe Grillo rivolgendosi ai suoi parlamentari 5 stelle. E poi la sfida agli altri partiti: "Sfido un politico a venire in una piazza, lo sfido. In una piazza vera". E i simpatizzanti hanno urlato "piazza piazza piazza!".
SU RODOTA' -  "A Rodota' ho detto che non era nessuna marcia su Roma. Sono venuto per placare gli animi. E lui mi ha risposto 'benissimo, d'accordo, grazie'. Io non faccio 'calate' a Roma ne' parate ne' cose violente. Questo a Roma e' un incontro con la gente".
AI GIOVANI DEL PD -  "Cosa dico ai giovani del Pd? Che la forma della politica attraverso i partiti e' finita. Loro sono stati traditi dalla forma di dare la delega a qualcun altro. La delega la prendi tu. Rimanete nel Pd? Benissimo - ha proseguito - ma le idee facciamole insieme".
SUL MOVIMENTO - "Il movimento 5 stelle e' un movimento ecumenico, non guarda ne' a destra ne' a sinistra. Una buona idea e' una buona idea".

 
Tags:
grillonapolitanomovimento 5 stelle
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.