A- A+
Politica
napolitano camera

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato al Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Generale di Corpo d'Armata Claudio Graziano, un messaggio in occasione del 152/esimo anniversario della costituzione dell'Esercito. "Nel 152 anniversario della costituzione dell'Esercito - scrive Napolitano - rendo omaggio alla bandiera della Forza Armata e rivolgo il mio commosso pensiero ai soldati di ogni grado, arma e specialita' caduti nell'adempimento del dovere. Celebriamo questa ricorrenza riflettendo con sentimenti di gratitudine e di orgoglio sul ruolo svolto nel tempo dall'istituzione a presidio e difesa dell'Italia, dalla fondazione del Regno ai due conflitti mondiali, dalla guerra di Liberazione alla proclamazione della Repubblica, dalla lunga stagione della contrapposizione tra i blocchi agli anni della partecipazione alle missioni internazionali".

"Depositario di antiche e gloriose tradizioni - prosegue il messaggio del capo dello Stato - l'Esercito e' oggi un'organizzazione moderna e professionale che, con le altre Forze Armate, promuove nel mondo i valori della pace, della sicurezza e della Nazione in piena coerenza con il lungimirante art. 11 della Costituzione repubblicana. L'impegno generoso e costante dei militari italiani sotto l'egida delle organizzazioni internazionali e' di fondamentale rilevanza per il libero e ordinato progresso di un mondo in rapida e profonda trasformazione. La crisi economica in atto impone costanti sforzi volti a perseguire il mantenimento dell'efficienza nel quadro di una sempre piu' limitata disponibilita' di risorse.

L'Esercito, insieme alla Marina, all'Aeronautica e all'Arma dei Carabinieri, e' chiamato a perseguire con rinnovata determinazione il processo di riforma avviato con la recente legge delega, per una profonda razionalizzazione delle strutture in senso interforze e per la loro progressiva integrazione in ambito europeo. Ufficiali, sottufficiali, graduati e militari di truppa e personale civile, in questa speciale giornata giungano a voi tutti e alle vostre famiglie il saluto caloroso e l'augurio piu' fervido dei cittadini italiani e miei personali. Viva l'Esercito, viva le Forze Armate, viva l'Italia!".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
napolitanoesercitogratitudineorgoglio
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
CUPRA Born: il suono della natura per farsi sentire

CUPRA Born: il suono della natura per farsi sentire


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.