A- A+
Politica
monti napolitano

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha rilasciato la seguente dichiarazione: "Mi auguro ancora che sia possibile giungere oggi all'elezione dei Presidenti della Camera e del Senato, e successivamente all'attribuzione di tutti gli incarichi istituzionali, in un clima di condivisione della responsabilita' di favorire - dopo le elezioni del 24 febbraio e sulla base dei risultati che ne sono scaturiti - l'avvio di una costruttiva dialettica democratica e di una feconda attivita' parlamentare. Oggi si pone comunque il primo punto fermo della nuova legislatura, nell'interesse generale del paese; cosi' come resta un punto fermo - in una situazione che vede l'Italia esposta a serie incognite e urgenze - l'impegno del governo dimissionario rimasto in carica e in funzione sia pure con poteri limitati".

"E' importante che in sede europea, e nell'esercizio di ogni iniziativa possibile e necessaria specie per l'economia e l'occupazione, il governo - prosegue il Capo dello Stato - conservi la guida autorevole di Mario Monti fino all'insediamento del nuovo governo (per la cui formazione iniziero' le consultazioni di rito mercoledi' 20)".

"L'abbandono, in questo momento, da parte del presidente Monti, della guida del governo, genererebbe inoltre - avverte - problemi istituzionali senza precedenti e di difficile soluzione". "Apprezzo pertanto - conclude la nota - il senso di responsabilita' e spirito di sacrificio con cui egli portera' a completamento la missione di governo assunta nel novembre 2011".

Tags:
napolitanomontigoverno
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.