A- A+
Politica
Giovanardi (Ncd): "Silvio e Alfano insieme. Nascerà il PPE italiano"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Un anno dopo Berlusconi sposa le nostre tesi che ci hanno portato a dar vita al Nuovo Centrodestra. Allora si rimngiò le larghe intese e voleva far cadere il governo per le sue vicende giudiziarie. Oggi dice ai suoi che avevano ragione noi e loro votano la riforma elettorale". Il senatore dell'Ncd Carlo Giovanardi, intervistato da Affaritaliani.it, analizza il riavvicinamento tra l'ex Cavaliere e Alfano e parla delle prospettive del Centrodestra. "Il nuovo assetto della coalizione è la seconda ragione che poprtò alla divisione. Berlusconi deve capire che non può esistere lui solo come capo. Il partito unico Forza Italia o Ncd non esiste - spiega Giovanardi - ma io parlato personalmente con Berlusconi qualche giorno fa e lui è d'accordo sul fatto che dobbiamo superare le divisioni e costruire in Italia una forza collegata al Partito Popolare Europeo, come la Cdu in Germania o l'Ump in Francia. Una forza non collegata strettamente a una persona. Berlusconi ha 80 anni ed è importante, ma il problema è di prospettiva. Questa forza sarà aperta a tutti quelli che si riconoscono nel PPE, come Forza Italia, noi e Casini". E la Lega di Salvini? "Può essere una nostra alleata, come avviene in molte regioni. Dal 1994 ad oggi quando il Centrodestra si è presentato diviso alle elezioni ha sempre perso. La complicanza grave è che Berlusconi ha accettato il premio di maggioranza alla lista e non alla coalizione nell'Italicum. Un disastro strategico, per questo ho votato contro. Salvini potrebbe allearsi a un soggetto che fa riferimento al PPE ma non accetterà mai di fare una lista unica. Questo è il problema".

Tags:
berlusconincdalfano
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
Grandi Stazioni Retail: nel 2023 nuovi impianti e prodotti per il mercato

Grandi Stazioni Retail: nel 2023 nuovi impianti e prodotti per il mercato


motori
Nissan svela la versione speciale Ariya e-4ORCE Pole to Pole

Nissan svela la versione speciale Ariya e-4ORCE Pole to Pole

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.