A- A+
Politica
Nozze gay, Lupi ad Affaritaliani.it: Marino rispetti la legge o si dimetta
 

"Marino rispetti la legge o si dimetta". Il ministro Maurizio Lupi, intervistato dal direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino, attacca il sindaco di Roma per la trascrizione delle nozze in Campidoglio di 16 coppie gay.

"Marino deve rispettare la legge. Non può usare le leggi e la responsabilità che i cittadini gli hanno dato per piegarla alla sua battaglia. Marino rispetti la legge o si dimetta. La legge non prevede che nei registri dei Comuni si iscrivano coppie non risconosciute dal codice civile. Ritiri queste firme, sono solo degli autografi".

Il ministro dei Trasporti, a margine dell'incontro #Svegliailcdx, la `Leopolda blu´ a Milano, ha poi parlato del futuro del Centrodestra, del rapporto col governo Renzi, del ruolo di Berlusconi e delle potenzialità di Fitto. Il numero due del Nuovo Centrodestra spiega in una videointervista ad Affaritaliani.it a quali condizioni è possibile la riunificazione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
nozze gaymarinolupiroma
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Mercedes Classe G e GLE: nel 2021 le più vendute del proprio segmento

Mercedes Classe G e GLE: nel 2021 le più vendute del proprio segmento


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.