A- A+
Politica
Ex Leopolda/ "Officine democratiche verso una " nuova" casa"
Matteo Renzi

“I sottoscritti Niccolò BOLOGNINI MARTINOZZI, Savino ACCETTA, Leandro AGLIERI, Maria Teresa BUSCA, Marco GIOVANNUCCI, Daniele MARCONCINI, Pietro MICONI, Emilia SINA, Marco STEVANIN, Francesca ZALTIERI, anche quali Coordinatori Territoriali, hanno rassegnato le dimissioni da Soci dell’Associazione Officine Democratiche Italia.” Cosi apre il Comunicato stampa pervenuto venerdì 21 Marzo scorso con il quale si rende noto la decisione presa da esponenti di Firenze, Milano, Roma, Torino, Mantova, Zurigo, Venezia, rappresentanti di fatto il 90% della rete territoriale nazionale ed internazionale di Officine Democratiche.
 
Come e’ noto l’associazione nasce concettualmente in concomitanza con la prima Leopolda, quella del 2010, e si costituisce come associazione nell’autunno del 2011.
 
Proseguendo nel comunicato, si legge: ”La condivisione dei princìpi dell’azione innovatrice e di riforma intrapresa da Matteo Renzi, che continua ad essere la base che anima l’impegno che intendiamo proseguire, è incompatibile con la direzione che Officine Democratiche Italia sta seguendo. Per queste ragioni, abbiamo richiesto al Vice Presidente Paolo Briziobello la disponibilità a guidare la formazione di una nuova“casa” che possa riprendere e al più presto far progredire la mission originaria di quella Associazione. Una nuova “casa” costruita su una proposta politica di rinnovamento e trasparenza, in un quadro di indipendenza ma di vicinanza all’azione del nostro Premier.” “Una decisione maturata e sofferta ma inevitabile quella delle nostre dimissioni ” dicono i coordinatori territoriali. “Non l’avremmo presa se non fossero sorti i presupposti”.
 
Anche sui social network Facebook e Twitter è apparso il termine ”casa”. Proseguono: “Per noi usare il termine”casa” è importante perché rende l’idea di ciò che desideriamo e che vediamo essersi smarrito in Officine: una casa, appunto, un luogo dove condividere, discutere, progettare , confrontarci e continuare il percorso iniziale senza personalismi ma solo con la volontà di lavorare uniti, ognuno con le proprie competenze e capacità, per poter dare un contributo al nostro Paese. Presto le “case” già presenti con molte persone nelle nostre città si amplieranno e saranno maggiormente diffuse nel territorio italiano ed estero, per accogliere chiunque voglia dare il suo prezioso contributo . Nessuno escluso.”
 
Fu proprio il commercialista torinese Paolo Briziobello, fondatore e Vice Presidente di Officine Democratiche ad essere uno dei primi ad “aprire” la Leopolda 2010 con un intervento sul tema del Fisco; evento, quello della Leopolda, a cui non è mai mancato anche in tutte le successive edizioni, contribuendo peraltro alla stesura di alcuni aree del programma in materia fiscale e di welfare proposto già nel 2012.
 
Ed è proprio a lui che in molti tra coordinatori ed esponenti locali di Officine si sono rivolti, dopo la decisione di formare una nuova “casa”, per guidarla: richiesta che Paolo Briziobello ha accettato, con un comunicato stampa a sua volta diffuso sabato scorso in cui spiega di essersi dimesso “con rammarico” da ogni ruolo in Officine “visto lo svuotarsi di significato, col trascorrere degli ultimi mesi nell’associazione, del termine “democratiche”. E proseguendo afferma “ringrazio ed accetto di guidare una nuova “casa”, grande contenitore di idee e competenze, dinamica ed inclusiva, in cui l’interesse per l’Italia sia razionale e non viscerale.”
 
Anche Pistoia e provincia sta seguendo con interesse questi segnali. Un sostanzioso gruppo di persone, desiderose di impegno civile in prima persona ed appassionate di politica da tempo attende la decisione di ripartenza ed è pronto a contribuire alla crescita di questo gruppo.
 
Il comunicato stampa con cui Paolo Briziobello accetta di fatto la guida della nuova “casa”, si chiude con l’informazione che nei prossimi giorni saranno comunicati luogo ed ora di presentazione della nuova formazione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
officine democraticherenzileopolda
in evidenza
Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

Quirinale/ Rete scatenata

Mentana all'inizio della maratona
Il Colle, il voto e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.