@Tommaso5mani

osvaldo napoli@Tommaso5mani

osvaldo napoli@Tommaso5mani

osvaldo napoli
A- A+
Politica

Di Tommaso Cinquemani
 twitter@Tommaso5mani

osvaldo napoli
"Se le cose vanno avanti così non reggiamo un governo in cui siamo direttamente interessati. Siamo però una forza responsabile. La scelta di passare a un sostegno esterno e critico nei confronti del governo potrebbe essere una via d'uscita". Osvaldo Napoli, onorevole del Pdl vicinissimo a Berlusconi, con una intervista ad Affaritaliani.it delinea una exit strategy allo stallo in Giunta. “Approveremmo di volta in volta i provvedimenti". Secondo Napoli il Pdl dovrebbe ritirare i propri ministri, ma “non daremmo la fiducia ad un Letta Bis”.


Onorevole Napoli, domani il governo Letta potrebbe arrivare al capolinea. Ci sono degli spazi di manovra per salvare l'esecutivo?
"Se le cose vanno avanti così non reggiamo un governo in cui siamo direttamente interessati. Siamo però una forza responsabile e come tale ci comporteremo. La scelta di passare a un sostegno esterno e critico nei confronti del governo potrebbe essere una via d'uscita".

Si può spiegare meglio?
"Ci teniamo le mani libere di fare un'opposizione seria. Di approvare di volta in volta i provvedimenti, facendo anche opposizione a quelli che riteniamo sbagliati. D'altra parte nessuno ci potrebbe accusare di far cadere il governo".

In questo caso ritirereste i vostri ministri dal governo?
"Certamente, se uno fa un appoggio esterno è naturale. Ma questa è una mia analisi politica, non è rivolta a nessuno".

Votereste la fiducia al governo Letta Bis?
"Adesso mi chiede troppo".

Ma senza fiducia il governo non esiste.
"Se non esiste pazienza, devono avere loro una maggioranza"

Se il Pd formasse un governo con i voti del 5Stelle?
"No, non può esistere un governo di transfughi e trasformisti. Il Capo dello Stato non potrebbe accettare un governo del genere. Ritorneremmo a 40 anni fa".

Tags:
osvaldo napolilettaberlusconi

i più visti

casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.