A- A+
Palazzi & potere
Economia: Roma indaga sul "cartello" dei 4 big della consulenza

Le carte sono state mandate qualche settimana fa dall'Autorità garante della Concorrenza e del Mercato che ha sanzionato per oltre 23 milioni di euro le "big four" della consulenza: Kpmg, Deloitte, Ernest&Young e PricewaterhouseCoopers (Pwc), colossi che ogni anno fatturano solo con la pubblica amministrazione italiana circa 300 milioni di euro. E adesso, scrive il Fatto, la Procura di Roma ha aperto un fascicolo per capire se, come dice l' Antitrust, si siano spartiti un appalto da 66 milioni indetto da Consip nel 2015, che riguarda l' affidamento dei "servizi di supporto e assistenza tecnica per l' esercizio e lo sviluppo della funzione di sorveglianza e audit dei programmi cofinanziati dall' Unione europea". La cosiddetta "gara AdA". Non è detto che vi siano reati nonostante i rilievi dell' Autorità: per ora il fascicolo non ha reati né indagati.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
economiaconsulenzaindaginikpmge&ydeloittepwcconsip
in evidenza
Affari continua a salire Ad agosto crescita del 40%

Dati audiweb

Affari continua a salire
Ad agosto crescita del 40%

i più visti
in vetrina
Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"

Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.