A- A+
Palazzi & potere
Enrico Letta segretario del Pd, sciolta la riserva: "Ecco perchè accetto"

Enrico Letta ha annunciato la sua candidatura alla guida del Partito Democratico tramite un video pubblicato su Twitter. L’ex premier ha accettato la sfida, probabilmente consapevole di star andando incontro a un suicidio politico, dato che il suo nome non basterà sicuramente a rifondare un partito che non ha alcun interesse a farlo, ma vuole solo sopravvivere fino al 2023 secondo la filosofia “Poltrone&Potere”. 

“Francamente lunedì scorso non avrei immaginato di stare qui ad annunciare la mia candidatura”, ha esordito Letta che poi ha aggiunto: “Il Pd è il partito che ho contribuito a fondare e che oggi vive una crisi profonda”. Quindi l’ex premier è pienamente consapevole di tuffarsi in una missione quasi impossibile: “Lo faccio per amore per la politica e per passione per i valori democratici - ha spiegato - ma voglio ringraziare innanzitutto Nicola Zingaretti, mi lega a lui una profonda amicizia e grande stima”.

Commenti
    Tags:
    enrico lettapdnicola zingarettimatteo renzi
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Covid, tranquilli finirà tutto Mi raccomando vacciniamoci…

    Costume

    Covid, tranquilli finirà tutto
    Mi raccomando vacciniamoci…

    i più visti
    in vetrina
    Diletta Leotta: "Matrimonio con Can Yaman? Non è saltato e..."

    Diletta Leotta: "Matrimonio con Can Yaman? Non è saltato e..."


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 508 Sport Engineered, ruggito e sostenibilità in un’unica auto

    Peugeot 508 Sport Engineered, ruggito e sostenibilità in un’unica auto


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.