A- A+
Palazzi & potere
M5S, parte la crociata contro i mandarini di Stato, al via lo spoil system

Non è certo facile contrastare l'avanzata leghista con un Matteo Salvini strabordante e che ha vita semplice giocando sul terreno a lui più congeniale: quello della battaglia all'immigrazione. Per il leader leghista, scrive La Verità, il compito è tutto in discesa non così invece per i ministri pentastellati che cominciano a riscontrare le prime difficoltà operative. "Adesso è necessario più che mai rilanciare l'identità del Movimento e fermare assolutamente l'ondata leghista" spiegano dall'entourage pentastellato più vicino a Beppe Grillo che non per niente si è precipitato a Roma per capire il da farsi. E stavolta non è soltanto un viaggio di ascolto ma c'è la chiara volontà da parte del 'garante' M5S di mettersi a disposizione, di dare una mano e di capire come arginare il 'fenomeno' Salvini.

Non per niente in queste ora ha plasticamente rilanciato nomi e personaggi dell'universo pentastellato che simboleggiano in tutto e per tutto il Movimento delle origini, ma che soprattutto stanno su posizioni politiche e culturali completamente diverse da quella leghista in fatto di politiche migratorie. "Non sono nemmeno passate inosservate le profferte di alleanze future giunte dalla sinistra, PD in primis. Se anche un domani non si facessero mai Grillo però ha capito che sono un'ottima arma tattica da sfruttare nell'immediato per una politica dei due forni in chiave anti Lega" spiegano ambienti pentastellati. Ecco rivelato il vero motivo della foto con Roberto Fico e Virginia Raggi, ipotetica ala sinistra del Movimento.

Ma sono giornate fondamentali per il Movimento anche per altri motivi, non c'è solo il tema immigrazione, continua La Verità. I problemi sono legati al trovare le coperture per il dl dignità e il reddito di cittadinanza. E qui i pentastellati puntano il dito contro la 'macchina ministeriale' che, a dire dei 5Stelle, rallenterebbe l'iter delle loro proposte facendo 'muro'. "Speriamo che con lo spoil system si possano trovare dirigenti più disponibili a lavorare al nostro contratto di governo" si fa notare. Si perché entro 90 giorni dall'insediamento del governo si può procedere alla sostituzione dei vertici ministeriali, ovvero dei direttori generali. "Questo per noi sarà un passaggio fondamentale" si sottolinea, "bisognerà assolutamente sostituire i vecchi vertici con personale nuovo e più rispondente alle esigenze del Paese altrimenti sarà impossibile attuare il contratto di governo". Insomma, il grande repulisti dei 'mandarini' di Stato è al via.

Ma non è finita qui perché ora al completo lo staff dei comunicatori a 5Stelle. Ogni ministro ha il suo: Roberto Turno è al lavoro con il ministro della Salute Giulia Grillo, Fabrizio di Benedetto con il Ministro per il Sud Barbara Lezzi, Ulisse Vega con Danilo Toninelli alle Infrastrutture, Augusto Rubei alla Difesa con la Trenta, Giorgio Giorgi con Bonisoli al Mibac, Andrea Cottone con Bonafede alla Giustizia, Stefania divertito con Sergio Costa all'Ambiente. A gestire la comunicazione del Senato rimane Ilaria Loquenzi mentre per quanto riguarda la comunicazione della Camera c'è ora Fabio Urgese. Rocco Casalino, invece, come tutti sanno, è passato a dirigere la comunicazione del Premier Conte.

Tags:
m5sministero
Loading...
in evidenza
Fico mostra un lato B 'poetico' Ma la mano del fidanzato...

Belen, Diletta e... Le foto delle Vip

Fico mostra un lato B 'poetico'
Ma la mano del fidanzato...

i più visti
in vetrina
Previsioni meteo, settimana con super anticiclone e temporali

Previsioni meteo, settimana con super anticiclone e temporali


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Renault: look rinnovato e versione ibrida per la nuova Mégane

Renault: look rinnovato e versione ibrida per la nuova Mégane


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.