A- A+
Palazzi & potere
Mattarella: Troll contro il Quirinale anche da Estonia e Israele

Non solo gli hacker russi nell' inchiesta dei magistrati di Roma. Spuntano denunce nei confronti di Mattarella presentate in procura. Il tentativo di accerchiare il presidente della Repubblica, all' indomani del no a un governo che vedesse Paolo Savona ministro dell' Economia, non viaggiava solo sul web. Dalla rete era passato alla vita reale, scrive il Messaggero. E se nella notte tra il 27 e il 28 maggio venivano creati 400 profili Twitter per diffondere in rete l' hastag #Mattarelladimettiti, nei giorni successivi, la procura di Roma ha anche ricevuto alcune denunce contro il presidente, accusato di attentato alla Costituzione, uno dei due casi in cui il capo dello Stato possa essere messo sotto accusa.

Tags:
mattarellaquirinaletrollestoniaisraele
Loading...
in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
La Pasqua in quarantena Ultima cena in videochat

Coronavirus vissuto con ironia

La Pasqua in quarantena
Ultima cena in videochat

i più visti
in vetrina
Grande Fratello Vip 2020 PAOLA DI BENEDETTO, GESTO BELLISSIMO DOPO LA VITTORIA

Grande Fratello Vip 2020 PAOLA DI BENEDETTO, GESTO BELLISSIMO DOPO LA VITTORIA


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
PEUGEOT BOXER BlueHDi 140 disponibile con furgonature Onnicar

PEUGEOT BOXER BlueHDi 140 disponibile con furgonature Onnicar


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.