A- A+
Palazzi & potere
Rai, Mirella Liuzzi (M5s): "Maggioni incompatibile col servizio pubblico"

Oggi la Guardia di finanza è entrata negli uffici Rai per acquisire dei documenti. Sembra abbia a che vedere con una vostra interrogazione...
"Sembra proprio di sì. E sembra avere a che fare con diverse interrogazioni che abbiamo fatto rispetto al comportamento della presidente Monica Maggioni".
 
Avete un problema politico con la presidente?
"E' la presidente Maggioni ad avere un problema con i soldi dei contribuenti italiani che pagano il canone. Non ho alcun titolo per intervenire su una vicenda giudiziaria, che saranno le autorità competenti a esaminare, ma quello che ha fatto Monica Maggioni è gravissimo. Si tratta di uno schiaffo alla dignità del servizio pubblico".
 
Di che si tratta?
"Negli ultimi anni Monica Maggioni ha fatto alcune trasferte in giro per l'Italia per presentare il proprio libro. Una pubblicazione fatta con Laterza e che quindi ha fatto sì che Maggioni e il suo editore privato guadagnassero del denaro, pubblicizzata con i soldi della Rai. In particolare si tratta di tre trasferte nel periodo in cui era direttore di RaiNews che, secondo viale Mazzini, sarebbero state pagate proprio con soldi pubblici".
 
In fin dei conti si tratta di un paio di trasferte in cui l'ex direttrice di RaiNews parlava della sua attività in seno all'azienda.
"Esiste un problema di principio, tra l'altro abbiamo chiesto di sapere quale sarebbe il costo di questi tre eventi senza nessuna risposta. Quindi non possiamo sapere di che cifre stiamo parlando. Avevamo dato anche una chanche alla presidente, ovvero restituire quei soldi. Non ha avuto nemmeno questo sussulto di dignità".
 
Quindi basta che restituisca il denaro e per voi la questione è chiusa?
"Questa non è una battaglia fra il MoVimento 5 Stelle e Monica Maggioni, è un problema di etica. Per noi il comportamento della presidente Maggioni non è compatibile con il suo ruolo a viale Mazzini. Esiste poi un altro aspetto".
 
Ovvero?
"A quanto emerge l'inchiesta non riguarda solo le trasferte per la presentazione del libro. Ci sono altri aspetti - ben illustrati dall'associazione Rai Bene Comune che ha presentato l'esposto - ovvero se il suo compenso da giornalista si sommi a quello da presidente e poi rispetto ad alcuni affidamenti diretti di servizi svolti da alcune ditte per realizzare servizi web per il sito di Rainwes e per l'informatizzazione di Rainews. Sono tre i dossier sul tavolo".
 
Cosa vi aspettate adesso?
"Ci aspettiamo massima chiarezza sulla vicenda, con l'auspicio che la magistratura faccia il prima possibile. A prescindere dall'iter giudiziario esiste però un evidente problema politico: il comportamento della presidente Maggioni è incompatibile col servizio pubblico".

Tags:
rairai maggionimaggioni raimaggionimirella liuzzi
Loading...
in vetrina
DILETTA LEOTTA, BIKINI E LATO B MOZZAFIATO: LE FOTO PAPARAZZATE

DILETTA LEOTTA, BIKINI E LATO B MOZZAFIATO: LE FOTO PAPARAZZATE

i più visti
in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Ipotesi plexiglass in spiaggia Greta: "Me volete fa inc...?"

Coronavirus vissuto con ironia

Ipotesi plexiglass in spiaggia
Greta: "Me volete fa inc...?"


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA

Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.