A- A+
Palazzi & potere
Referendum, con il "taglio" rimane in Parlamento 1 grillino su 3

Tutto, pur di non mollare sino alla naturale scadenza della legislatura il primo impiego regolarmente retribuito che abbiano mai avuto. Non doveva andare così, ovviamente. Quando lanciarono la sfida del taglio dei parlamentari, scrive Libero, immaginavano che nel frattempo avrebbero consolidato la loro posizione di primo partito e puntavano a governare da soli nella prossima legislatura. In privato, troppi di loro se ne sono pentiti. Perché adesso stanno per incassare un doppio colpo. L'effetto combinato della "loro" riduzione degli eletti da 945 a 600 (ultima bandiera rimasta dopo avere ammainato tutte le altre, dal no alla Tav al tetto di due mandati) e del crollo dei consensi, inchiodati sotto al 16%: meno della metà di quanto preso alle Politiche del 2018. Il risultato? Solo uno su tre di loro potrà salvarsi e avere un posto nel parlamento che verrà.

Loading...
Commenti
    Tags:
    referendumm5sluigi di maiolega
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova 500 3+ 1 prezzi da 31.900 euro per la Passion

    Nuova 500 3+ 1 prezzi da 31.900 euro per la Passion


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.