A- A+
Palazzi & potere
Renzi, Conte e Mattarella: retroscena dal Quirinale

Mattarella è finalmente sceso in campo per evitare al paese una crisi al buio. Lo avevamo anticipato ieri su queste colonne e stamattina è di dominio pubblico. Ma per il Quirinale il lavoro non è finito, anzi, è appena cominciato e la strada è irta di difficolta. Oggi il clima sul Colle era di attesa: "La richiesta di approvare e mettere in salvo il Recovery ha trovato 'responsabilità' in Renzi e negli altri giocatori…" spiegano dal Quirinale fonti di altissimo livello. Che però aggiungono: "C’è una timida speranza che possa essere propedeutico a una ricomposizione della crisi. Ma la speranza è sicuramente flebile…". Insomma, è stato fatto un primo passo ma la partita non è ancora vinta, anzi. I dubbi al Colle sono ancora molti. Anche perché non sono poche le cose che al Quirinale non sono andate giù negli ultimi tempi a cominciare dall'appello di fine anno ai "costruttori" caduto nel vuoto (dedicato anche a Conte e alla sua idea di formare un ipotetico nuovo partito oltre che a Matteo Renzi) fino alla troppo timida, per il Colle, presa di distanze di "Giuseppi" dall'amico Trump dopo i fatti di Capitol Hill. Anzi, sarebbe stato il modo migliore per dare un taglio netto con la "sbandata" sovranista. Non per niente il Quirinale vorrebbe Matteo Renzi dentro il governo, magari proprio agli Esteri, per riallacciare i rapporti con la nuova America di Biden. I due, a quanto si apprende, ne avrebbero anche già discusso. E poi, secondo il Quirinale, non avrebbe senso tenere Renzi fuori dal governo: il rischio è la ripartenza immediata delle fibrillazioni subito dopo un eventuale rimpasto. Ma il Colle ha avuto modo di catechizzare i duellanti anche su un altro fronte: quello della comunicazione. Il messaggio è stato chiaro: parlatevi "de visu", anzichè continuare a farlo attraverso i giornali. Magari per interposta persona.

Loading...
Commenti
    Tags:
    renzicontemattarellaquirinalegoverno
    Loading...
    in evidenza
    Alla Cultura l'esperta di burlesque Roma, ironia web su nuova giunta

    "Siffredi ministro quando?"

    Alla Cultura l'esperta di burlesque
    Roma, ironia web su nuova giunta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore

    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.