A- A+
Palazzi & potere
Scelta Civica: Zanetti “sogna” l’Agenzia delle entrate

Circa un mese fa il segretario di Scelta Civica, Enrico Zanetti, insieme ad una ristrettissima delegazione, ha incontrato Silvio Berlusconi nella sua villa ad Arcore. Un “incontro”, che doveva rimanere segreto, ma subito reso noto ufficiosamente il giorno dopo sulle colonne del Giornale. Di fatto ha sancito l’uscita di SC dall’orbita renziana, nonostante che, per ben 4 anni, Zanetti sia stato un fedelissimo dell’ex premier toscano (promotore tv di tutte le iniziative di Renzi in ambito fiscale). Meglio dunque virare verso il nuovo programma “liberal” lanciato, di recente, dal presidente di Forza Italia.

Per adesso Berlusconi vuole pesare SC sulle amministrative siciliane. Sono stati inseriti nelle liste del centro-destra alcuni esponenti “civici”. La sera del 5 novembre verranno “pesati” e si cercherà di capire il ruolo che potrà avere Scelta Civica in vista delle politiche.

L’obiettivo primario è un posto nel listino bloccato, magari nel Veneto. Ma se le cose non dovessero andare per il verso giusto c'è già chi parla, per Zanetti, di un posto al vertice all’Agenzia delle Entrate.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
zanettiscelta civica
in evidenza
BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

Scatti d'Affari

BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

i più visti
in vetrina
Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO

Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO


casa, immobiliare
motori
Nuovo Dacia Jogger, la station wagon con un look da crossover

Nuovo Dacia Jogger, la station wagon con un look da crossover


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.