A- A+
Politica
Il Pd dice no a Fi nel governo: "Brunetta ha fatto molti danni..."


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Non è un tema all'ordine del giorno. Nel merito delle politiche economico-sociali e del lavoro siamo molto lontani". Il sottosegretario alla Pubblica Amministrazione, Angelo Rughetti, intervistato da Affaritaliani.it, chiude all'ingresso di Forza Italia nel governo. Ma Brunetta ha detto che sono pronti a dare una mano a Renzi... Secca la risposta: "Ha già fatto molti danni da solo e non penso ce ne sia ancora bisogno".

E' possibile o auspicabile un ingresso di Forza Italia nell'esecutivo?
"Non mi sembra un tema all'ordine del giorno e non mi sembra possibile perché nel merito delle politiche economico-sociali e del lavoro siamo molto lontani".

Brunetta ha detto che l'Italia è a rischio e che Forza Italia è pronta ad affiancare il Pd. Come risponde?
"Brunetta ha già fatto molti danni da solo e non penso ce ne sia ancora bisogno".

Però il rapporto personale tra Renzi e Berlusconi è ottimo...
"Non confondo i rapporti personali, che oltretutto non conosco, con le priorità di questo Paese. E' sostanziale la differenza che c'è tra il nostro modo di intendere la politica e il loro e anche le ricette nel merito sono completamente diverse. La maggioranza è solida e affronterà il merito delle questioni insieme. Le riforme, invece, come abbiamo sempre detto di fanno tutti insieme. E più si è e meglio è".

Quanto durerà il governo Renzi?
"Almeno mille giorni. Questo è il programma che ci siamo dati".

Quindi elezioni politiche nel 2018?
"Penso proprio di sì".

Tags:
pdforza italia
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator: design autenticamente Jeep

Gladiator: design autenticamente Jeep


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.