A- A+
Politica
Pd quasi raggiunto dal M5S. I dati choc del sondaggio 'riservato'


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Ci sono molti motivi alla base della preoccupazione di Matteo Renzi. La scontro sulla scuola, le riforme istituzionali, l'ipotesi di rivedere l'Italicum, la lite infinita con la sinistra Pd, l'emergenza immigrati con gli schiaffi continui dell'Europa e la tenuta dei conti pubblici (solo per fare qualche esempio). Ma, secondo quanto risulta ad Affaritaliani.it, ci sarebbe al Nazareno un sondaggio davvero choc. E questa volta la parola giusta è proprio choc. Una rivelazione condotta dopo i ballottaggi delle Comunali darebbe il Partito Democratico clamorosamente sotto il 30% al 29,5 e pericolosamente avvicinato dal Movimento 5 Stelle al 26,5%. Non solo, la Lega di Matteo Salvini (includendo anche NoiConSalvini) sarebbe vicinissimo al 20% (19,5) con Forza Italia in ripresa all'11% e i centristi di Alfano addirittura sotto il 2. Se questi numeri fossero confermati sarebbe davvero un tracollo senza precedenti per il premier-segretario del Pd.

Tags:
pdpartito democraticogovernosondaggiolegam5sgrillosalvini
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.