A- A+
Politica
Primo aprile? Buonanno (Lega) sventola in Aula una spigola. Immagini

E che pesce d'aprile sia. Il leghista Gianluca Buonanno, non nuovo a exploit del genere, prende alla lettera il concetto legato al primo aprile e condisce il suo intervento in Aula alla Camera sventolando in pieno emiciclo una spigola. Esito scontato: espulso. Lui, e la spigola.

Durante l'esame del ddl messa alla prova alla Camera il deputato del Carroccio e' intervenuto per contestare il provvedimento che di fatto cancella il reato di immigrazione clandestina. "Quando ho sentito che si facevano questi discorsi - ha detto Buonanno - pensavo che fossimo davanti ad un pesce d'aprile. Ma la maggioranza che fa? Altro che sardine, qui c'e' chi si lamenta del fatto - ha aggiunto riferendosi alle parole pronunciate ieri dalla presidente della Camera, Laura Boldrini - che gli immigrati sono trattati peggio dei turisti. Diamo le spigole ai nostri poveri, ai nostri pensionati". Allora ha afferrato una spigola che teneva nascosta sotto il banco e l'ha agitata gridando, lamentando l'assenza del ministro dell'Interno, Angelino Alfano: "Il Governo si deve vergognare". A quel punto il vicepresidente Luigi Di Maio lo ha richiamato all'ordine due volte e poi lo ha espulso dall'emiciclo. 

Tags:
pesceaprileboldrini
in evidenza
Italia ripescata ai mondiali? La sentenza della Christillin (Fifa)

Il caso scottante

Italia ripescata ai mondiali?
La sentenza della Christillin (Fifa)

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
A luglio nei concessionari la nuova Mercedes Classe T

A luglio nei concessionari la nuova Mercedes Classe T


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.