A- A+
Politica
Anteprima Affaritaliani.it: Paola De Micheli presidente del Pd


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Niente da fare per Pierluigi Bersani. Stando alle indiscrezioni che circolano al Nazareno e raccolte da Affaritaliani.it, il nuovo presidente del Partito Democratico - che verrà eletto il 14 giugno - non sarà l'ex segretario e candidato premier. Salvo colpi di scena, al posto di Gianni Cuperlo andrà Paola De Micheli, vicecapogruppo alla Camera nata a Piacenza il primo settembre 1973. La De Micheli, lettiana della prima ora e fedelissima dell'ex presidente del Consiglio, ha poi deciso di aderire alla minoranza cuperliana. Matteo Renzi l'avrebbe scelta come segnale di unità del partito e come "ricompensa" per Enrico Letta defenestrato in malomodo da Palazzo Chigi. Non solo. La De Micheli è donna e 41enne e quindi è anche l'ennesimo messaggio di rinnovamento rivolto all'interno e all'esterno. Per questo l'ipotesi Bersani circolata nei giorni scorsi sarebbe stata poi scartata dal segretario democratico e dai suoi più stretti collaboratori.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pd
in evidenza
Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

Quirinale/ Rete scatenata

Mentana all'inizio della maratona
Il Colle, il voto e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Mini classica si converte all'elettrico

Mini classica si converte all'elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.