A- A+
Politica
Presidente della Repubblica: i bookmaker puntano su Veltroni

Cresce l’ipotesi Veltroni al Quirinale: le voci sull’ex segretario del Pd aumentano e i bookie confermano. Veltroni, riporta Agipronews, è, ora, favorito a 6,50 sul tabellone di Paddy Power e sorpassa Romano Prodi, che sale a 9,00.

In lavagna avanza anche il ministro della Difesa Roberta Pinotti, che ora vale 10 volte la posta assieme al sindaco di Torino Piero Fassino, mentre il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni insegue a 11,00.

Dimezzata la quota per Giuliano Amato, che aggancia Stefano Rodotà a 13,00. Sergio Mattarella, prosegue Agipronews,  scivola a 15,00 insieme alla presidente della Camera Laura Boldrini e al ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
presidente della repubblicaveltroniamatonapolitanocolle
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.