A- A+
Politica
Rai, M5s: Spadafora asso pigliatutto cerca poltrone per gli amici
Foto LaPresse

Vincenzo Spadafora, mentore inseparabile e ombra di Luigi Di Maio, attualmente sottosegretario con delega alle Parti Opportunità, è impegnatissimo, per conto di Beppe Grillo, nella ricerca di poltrone alla Rai, visto l'imminente cambio ai vertici. 

Dopo la rivelazione della stretta amicizia che lo lega al conduttore del Tg1 Alberto Matano, che il Movimento vorrebbe alla direzione di un telegiornale, Il Giornale racconta che, in queste ore, Spadafora starebbe spingendo per far avere una poltrona nel CdA Rai a Stefania Berbenni, ex giornalista di Panorama.

In passato la Berbenni curò la biografia di Spadafora, La Terza Italia, Manifesto di un paese che non si tira indietro. Riuscirà il sottosegretario nel suo intento?

Dopo la notizia del suo futuro addio al Governo per partecipare alle elezioni campane nel 2020 (o forse anche prima, se Vincenzo De Luca fosse condannato nel processo Crescent) come candidato Presidente di Regione, è evidente che l'influenza dell'ex garante per l'infanzia e presidente di Unicef Italia è ancora fortissima, se è lui a gestire le poltrone nella partita delicatissima dell'ingresso in Rai da parte del m5s. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
raim5scdapoltronevincenzo spadaforaluigi di maiostefania berbennialberto matano
in evidenza
A Parigi la pizza la fanno i robot Gli italiani insorgono sui social

MediaTech

A Parigi la pizza la fanno i robot
Gli italiani insorgono sui social

i più visti
in vetrina
Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


casa, immobiliare
motori
nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido

nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.