A- A+
Politica

Debora Serracchiani ha vinto le elezioni regionali in Friuli Venezia Giulia. Il candidato, governatore uscente del Pdl, Renzo Tondo, ha chiamato l'europarlamentare democratica per complimentarsi per la vittoria. Lo scrutinio delle schede ha visto un finale al fotofinish, con la Serracchiani che ha assottigliato il proprio vantaggio fino a circa duemila voti (e pochi decimali) di differenza da Tondo. Flop del Movimento 5 Stelle. Saverio Galluccio si ferma al 19,21 per cento, ma la lista si attesta al 15,93 per cento, quasi 12 punti sotto la quota raggiunta dal movimento di Grillo alle ultime elezioni politiche.

LA DELUSIONE DEL M5S - "Ci aspettavamo qualcosa di piu'". E' quanto ha dichiarato all'AGI il candidato presidente del Friuli Venezia Giulia Saverio Galluccio, del Movimento Cinque Stelle. "Tuttavia per una forza politica che e' nata poco piu' di sei mesi fa - ha rilevato Galluccio - in Regione raccogliere il 20% credo sia un dato importante". Secondo il candidato del M5S, "c'e' una forte preoccupazione per l'astensionismo. Noi abbiamo dato un'alternativa all'astensionismo, pero' - ha concluso - credo che da qui bisogna ripartire per sostenere la partecipazione di cittadini alla cosa pubblica".

 

 

debora serracchiani

LA BIOGRAFIA DELLA NEOGOVERNATRICE

Debora Serracchiani (Roma, 10 novembre 1970) è un avvocato e politica italiana, deputata al Parlamento europeo per il Partito Democratico, membro del gruppo Alleanza progressista dei socialisti e dei democratici al Parlamento europeo.

È stata consigliera nella II circoscrizione di Udine e coordinatrice della Commissione circoscrizionale Urbanistica - territorio e lavori pubblici. Nel 2006 viene eletta nel consiglio provinciale di Udine, nella lista dei Democratici di Sinistra (collegio di Udine I). Rieletta in Consiglio provinciale nel 2008 nella lista del PD, ricopre il ruolo di vice capogruppo e vice presidente della Commissione Consiliare Ambiente ed Energia e componente della Commissione Statuto e Regolamenti. Nel dicembre del 2008 è eletta Segretaria del Partito Democratico di Udine.

Il 3 aprile 2009 il segretario del Partito Democratico Dario Franceschini annuncia la candidatura di Serracchiani alle elezioni europee del 2009 nella circoscrizione Nord-Est. Serracchiani risulta eletta con 144.558 preferenze complessive, di cui 73.910 preferenze nel solo Friuli-Venezia Giulia (risultando quindi la persona più votata in assoluto della regione)9. Dei 72 europarlamentari italiani, Serracchiani risulta 65esima per tasso di presenze, con una frequenza del 69% di presenze. Complessivamente, nella classifica presenze, Serracchiani è 695esima su 736 deputati.

Nel 2009 sostiene Dario Franceschini nella sua corsa alla riconferma come segretario del Partito Democratico, contribuendo a creare la lista per le primarie Semplicemente Democratici, che ha come punti salienti il ricambio e ringiovanimento della classe dirigente del Partito Democratico, la promozione di politiche a sostegno dei giovani e la legalità e trasparenza del partito. Si candida a segretario regionale del PD del Friuli-Venezia Giulia e viene eletta con le primarie del 25 ottobre 2009.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
friuli venezia giuliaaffluenza
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.