A- A+
Politica

 

Effetto Renzi per il Partito democratico che si conferma il primo partito italiano in termini di intenzioni di voto. Le primarie alle porte e la visibilità del sindaco di Firenze di questi giorni hanno fatto fare al Pd un balzo in avanti di quasi un punto:  dal 28% della scorsa settimana si è passati al 28,8 di oggi. Sul fronte del Centrosinistra Sel guadagna uno 0,2 per cento e si attesta al 4,5.

Lieve calo di Rifondazione Comunista che dall'1,9 passa all'1,6. l'Italia dei Valori guadagna un modesto 0,1 e rimane a quota 1%. Ma anche il Popolo della Libertà riprende quota e dal 25,3 di una settimana fa passa al 26,2% di oggi. Sempre sul fronte Centrodestra,  la Lega Nord perde uno 0,2 e si ferma al 5,6 per cento. Il salita Fratelli d'Italia che dal 2,1 passa al 2,4. Praticamente stabile La Destra allo 0,7.  Il Movimento 5 stelle scende sotto il 20%: dal 20,6 al 19,2.  L'Unione di centro di Casini perde lo 0,2% e si attesta al 2,2. Risale Scelta civica: dal 2,9 al 3,2%.

swg3
swg4
swg1
swg2

 

Tags:
renzipdm5s
in evidenza
Italia ripescata ai mondiali? La sentenza della Christillin (Fifa)

Il caso scottante

Italia ripescata ai mondiali?
La sentenza della Christillin (Fifa)

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
A luglio nei concessionari la nuova Mercedes Classe T

A luglio nei concessionari la nuova Mercedes Classe T


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.