A- A+
Politica
Renzi in Senato: "Jobs act? Sta facendo ripartire il Paese"

 Negli ultimi tre mesi "il Parlamento ha rotto quell'incantesimo che sembrava bloccarlo allo stallo". Lo ha detto in Senato il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, durante le comunicazioni in vista del Consiglio europeo di domani e dopodomani, sottolineando la "differenza tra il clima che si respirava in Ue e nel rapporto tra Italia e Ue a dicembre e quello di oggi".

"Gli incentivi alle assunzioni introdotte con il Jobs act hanno iniziato a far ripartire il Paese". Lo ha detto in Senato il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, durante le comunicazioni in vista del Consiglio europeo di domani e dopodomani.

In questi mesi "l'obiettivo dell'Italia e' stato quello di togliere il dossier Libia dall'ultimo posto della pila dei dossier della politica internazionale e dargli valore e importanza". Lo ha detto in Senato il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, durante le comunicazioni in vista del Consiglio europeo di domani e dopodomani. "Quel dossier non riguarda solo l'immigrazione in Italia", ha aggiunto, perche' "la partita che si sta giocando in Libia vede emergere milizie legate ai terroristi dell'Isis". Per Renzi se la comunita' non rimettera' al centro del tavolo la questione Mediterraneo "avra' comunque uno sguardo miope".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
renzisenatoparlamentojobs actlavoro
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.