A- A+
Politica
Renzi incalza Letta: "Se il governo si logora non è copa mia"

"Il primo ministro e' il capo del Governo. Se si logora, si logora per le cose che fa o che non fa. Non per il tentativo di altri di realizzare finalmente riforme attese da vent'anni anni". Lo dice in una lettera alla Stampa il segretario del Pd Matteo Renzi in risposa ad un precedente editoriale. "Se facciamo la legge elettorale - prosegue Renzi - lo facciamo per dare una speranza agli italiani, non per logorare Letta" ed aggiunge: "se Letta si logora e' perche' governa male non perche' c'e' un nuovo segretario del Pd".

"Da parte mia - prosegue Renzi - mi sento obbligato a dare una mano perche' Letta governi bene: gioco nella stessa squadra. E non per lui o per me ma perche' e' la cosa giusta per l'Italia. Se fino ad oggi si sono perse occasioni su occasioni e' difficile dare la colpa a chi non c'era. Per restare nella metafora ricolfiana (il paragone con i personaggi della Disney fatto da Ricolfi nel suo editoriale ndr.) a Qui, Quo e Qua. Che sono disegnati come antipatici ma almeno nella rappresentazione disneyana qualche problema lo risolvono. Zio Paperino e' piu' simpatico ma non ne azzecca una. E soprattutto - sottolinea - l'attuale classe dirigente assomiglia molto a Paperoga: dove tocca, sbaglia. Persino volenterosa, intendiamoci. Ma rompe e non paga. E accade da troppi anni". Renzi, parlando del JobsAct ha detto che "ho cercato di sottrarre ai soli addetti ai lavori la discussione sull'occupazione, per caricarla sulle spalle del Pd, il primo partito del Paese. Non si tratta infatti di materia semplicemente giuslavoristica ma della principale sfida politica per una classe dirigente che finge di non vedere come la disoccupazione giovanile al 42% sia una sconfitta terribile per l'Italia. Ho citato una vecchia frase 'i professionisti hanno fatto il Titanic, i dilettanti hanno fatto l'Arca di Noe'' per dire come anche chi non legga tutte le riviste di diritto del lavoro abbia il dovere morale,la responsabilita' di commentare il JobsAct, evitando che divenga il solito sfoggio di compentenze su regole, codicilli, commi. Non a caso - ha detto ancora il segretario del Pd - ho chiesto commenti, suggerimenti, spunti ricevuto ad oggi circa duemila e-mail da piccoli imprenditori, lavoratori, artigiani, pensionati desiderosi di dare una mano". E conclude: "abbiamo molti limiti. Ma siamo volenterosi, pieni di passione, ricchi di grinta e soprattutto desiderosi mostrare come le cose, volendo, si possono fare. Una cosa non riusciamo a capire: come si possa ancora insistere con la tiritera 'Vuole solo logorare Letta'".

Tags:
renzilettagoverno
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.