A- A+
Politica
Riforme, Brunetta minaccia Renzi. Lui: "Non accettiamo ultimatum"

"La legge elettorale è ferma da tre settimane al Senato. Noi chiediamo al premier Matteo Renzi, se vuole mantenere la parola, se vuole mantenere i patti, di approvare la riforma elettorale prima di Pasqua. Altrimenti casca l'accordo con Silvio Berlusconi, con Forza Italia". Lo dice il capogruppo Fi alla Camera, Renato Brunetta, ai microfoni di SkyTg24.

"Se è in grado - prosegue Brunetta -, il presidente del Consiglio approvi la riforma così come è stata approvata dalla Camera prima di Pasqua", ma "se non ha i numeri per farlo ne tragga le conseguenze, magari anche con le sue dimissioni". Poi precisa che non si tratta di "un ultimatum. La cosa è molto seria. O Renzi l'approva prima del 20 aprile oppure dimostrerà di non avere i numeri al Senato, il patto salta e Renzi ne dovrà trarre le conseguenze".

LA REPLICA DI RENZI - "Non accettiamo gli ultimatum di nessuno, men che mai di Renato Brunetta. Se decidono di stare al gioco delle riforme ci stiamo. Se vogliono sfilarsi ce lo dicano". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, conversando con i cronisti alla Galleria Colonna, dove si e' recato per acquistare alcuni libri. "Le questioni interne a FI se le risolveranno. Abbiamo grande rispetto per la loro discussione. Ma no a ultimatum", ha aggiunto. "Non mi risulta", un nuovo incontro con Silvio Berlusconi prima del 10 aprile, dice ai giornalisti il premier, Matteo Renzi.

LA REPLICA DELLA BOSCHI - Approvare la legge elettorale entro Pasqua "e' un'idea di Brunetta. La commissione del Senato deve ancora esaminare il testo e a Pasqua mancano 10 giorni". Lo ha detto il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, all'uscita di palazzo Chigi. "Tutto procede, stiamo lavorando in vista del Cdm di domani", ha aggiunto rispondendo a una domanda sull'agenda di Governo

Iscriviti alla newsletter
Tags:
renzibrunettariforme
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.