A- A+
Politica

"Sono stati 100 giorni di assoluta ambiguita', di opacita' sul piano istituzionale e morale. Un governo che forza la mano alle Camere per aprire un processo di controriforma della Carta costituzionale provando a intervenire su quell'articolo 138 che era stato immaginato dai costituenti come salvaguardia per la Carta rispetto ai rischi di manomissione dei principi fondamentali. Si vuole far credere che i problemi dell'Italia siano dovuti alla vecchiezza della Carta". Lo ha detto Nichi Vendola, presidente di Sinistra Ecologia Liberta', in un'intervista al Manifesto.

"E domina la piu' perversa delle confusioni - prosegue il leader di Sel - , visto che nella strana maggioranza di governo c'e' contemporaneamente chi parla di manutenzione e di interventi significativi ma non sulla prima parte, e chi invece aspira esplicitamente al sovvertimento della forma parlamentare aprendo la strada al presidenzialismo. Ecco, già sul terreno delle questioni istituzionali e costituzionali siamo di fronte a un racconto fumettistico e falsificante, con l'insostenibile leggerezza di chi pensa che si possa governare con saggezza un passaggio tanto rischioso".

"Anche per questo - conclude Vendola - aderiamo alla mobilitazione lanciata da Rodota', Carlassare, Zagrebelsky, e da tanti altri autorevoli costituzionalisti per i prossimi mesi. Eravamo con loro a Bologna il 2 giugno e saremo in tutte le piazze con chi sta chiamando alla mobilitazione in difesa della Carta Costituzionale".
 

Tags:
berlusconi
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.