A- A+
Politica
Salvini dice no ad Alfano

I nodi vengono al pettine.

E questa volta riguardano i rapporti tra Angelino Alfano e il Centro - Destra.

I lettori ricorderanno che Alfano ha sorretto e sta sorreggendo il “governo Renzi” dopo la fuoriuscita da Forza Italia.

Renzi, impietosamente, qualche tempo fa, gli disse che “se uno che ha avuto tutti i ministeri più importanti non raggiunge almeno il 3%, beh c’è qualcosa che non va” frase maldigerita dal ministro degli esteri ma che non ha provocano reazioni reali per opportunità politica. Ora, in vista delle elezioni siciliane, Alfano ci riprova e fa l’occhiolino di nuovo verso Arcore tenendo però i rapporti e i piedi ben saldi nel governo dove possiede diversi ministeri, il suo, quello della Lorenzin alla Salute e quello all’Ambiente con Galletti.

Alfano sta cercando di rientrare in Forza Italia o almeno nel centro - destra ma trova la strada sbarrata dal segretario della Lega Nord Matteo Salvini che ieri ha posto un out out a Berlusconi: “O noi o loro” invitandolo, contemporaneamente ad un dialogo programmatico a settembre.

Tags:
matteo salviniangelino alfanosilvio berlusconi
Loading...
in vetrina
Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PRETELLI, DIRTY DANCING. E GARKO...

Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PRETELLI, DIRTY DANCING. E GARKO...

i più visti
in evidenza
Canalis, la lingerie è da infarto Eli sensualissima sul letto. Le foto

Diletta, Belen e... Le foto delle vip

Canalis, la lingerie è da infarto
Eli sensualissima sul letto. Le foto


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
BMW Group: verso un futuro elettrificato

BMW Group: verso un futuro elettrificato


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.