A- A+
Politica
Salvini: l'intesa con Berlusconi è solo sulle Regionali, non va oltre


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Segretario, come sta andando la campagna elettorale per le elezioni regionali del 31 maggo?
"Molto bene. Sto girando in lungo e in largo, da Nord a Sud e l'accoglienza è straordinaria. Oggi sono in Maremma e qua puntiamo a triplicare e a quadruplicare i voti".

Quante Regioni può vincere il Centrodestra?
"Non do i numeri al Lotto. Stiamo crescendo e il Pd e Renzi stanno deludendo".

Ma se vincete in una delle Regioni rosse, Renzi deve dimettersi?
"Ovvio, sarà un referendum".

Un referendum sul premier e sul governo?
"Assolutamente sì. Su un governo assolutamente incapace".

L'accordo con Silvio Berlusconi si limita alle Regionali o va anche oltre?
"Stiamo parlando di Regionali e quindi ci occupiamo di Regioni. Di scuole, di strade, di ospedali e di quello di cui si occupano le Regioni".

Quindi per il momento non c'è alcun accordo con Berlusconi che va oltre il voto del 31 maggio...
"Assolutamente no".

 

 


 

Come vanno i rapporti con Giorgia Meloni e con Fratelli d'Italia?
"I rapporti sono sui progetti. Non mi interessano i rapporti personali, mi interessano le battaglie da fare. La cosa incredibile è che Renzi stia bloccando il Parlamento con la legge elettorale mentre nel mondo succede di tutto, mentre questi litigano sulla legge elettorale. Quindi i rapporti sono buoni con tutti quelli che mi danno una mano per mandare a casa un governo di incapaci".

Se si vota in autunno per le elezioni politiche lei sarà il candidato premier?
"Non lo scelgo io. Chiunque sia lo sceglieranno i cittadini. L'aria che tira sicuramente per la Lega è molto buona".

Ma lei è pronto a guidare l'Italia?
"Sono pronto a fare quello per cui posso servire, anche domani mattina".

Anche Palazzo Chigi...
"Quando dico che deve decidere la gente lo dico convintamente. Non mi autoproclamo niente. Sicuramente tutti i numeri e tutti i sondaggi dicono che noi con Renzi ce la giocheremmo. Quindi l'importante è mandarlo a casa".

Mettiamola così, se ci sono le primarie per la candidatura a premier nel Centrodestra lei è in campo. Giusto?
"Come alternativa a Renzi io ci sono anche stanotte".

Che cosa pensa delle misure del governo Renzi e dell'Unione europea sull'immigrazione dopo la strage del weekend?
"Renzi e Bruxelles stanno dando ragione alla Lega e alle nostre proposte, ma con un anno e mezzo di ritardo e dopo 5.000 morti".
 

Tags:
matteo salvinilegaregionali
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.