A- A+
Politica
Salvini: da Renzi marea di cazzate. E' finito, nel 2015 arriviamo noi


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Renzi sta ammazzando il Paese di chiacchiere. E' inutile commentare la marea di cazzate che ha detto oggi. E' un anno che parla a vanvera, noi invece stiamo preparando il dopo-Renzi da persone serie". Matteo Salvini commenta con Affaritaliani.it la conferenza stampa di fine anno del presidente del Consiglio. Il leader della Lega: "Renzi non dura, sta andando a fondo. L'alternativa al premier non ci sarà nel 2018, ma già nel 2015. La disoccupazione aumenta, crescono il debito pubblico e le tasse mentre diminuisce la produzione industriale. Caro Renzi, è finita!".

Ma l'alternativa al segretario del Pd con o senza Forza Italia? "Se Berlusconi continua ad amoreggiare con Renzi senza di lui. Sicuro. La Lega andrà da sola". Ma Renzi dice che nel 2015 l'Italia tornerà a correre... "Ha iniziato a vedere la luce in fondo al tunnel il suo amico Monti nel 2011. Vede la stessa luce". Ma che cosa farebbe Salvini se fosse a Palazzo Chigi? "Stop all'immigrazione clandestina e limiti all'immigrazione in generale, modello Australia. Flat Tax al 15% e via la legge Fornero sulle pensioni, subito. Il Jobs Act è una cagata". E se avesse di fronte Renzi che cosa gli direbbe? Salvini risponde: "Gli farei gli auguri, ma è un poverino... E ha finito di divertirsi. Un divertimento che però ci è costato molto caro".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
salvinirenzi
in evidenza
Usa, i Maneskin incantano ancora Show al Saturday Night Live

Il programma più seguito negli States

Usa, i Maneskin incantano ancora
Show al Saturday Night Live

i più visti
in vetrina
Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO

Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO


casa, immobiliare
motori
Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico

Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.