A- A+
Politica
Salvini: le Olimpiadi a Roma? Una follia. I soliti noti sono felici


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"E' una follia". Matteo Salvini commenta con Affaritaliani.it la decisione del premier Matteo Renzi di candidare la città di Roma alle Olimpiadi del 2024. "E' una follia perché stiamo ancora pagando i debiti dei Mondiali di Nuoto e a Torino ci sono ancora dei palazzi di cui non si sa che cosa fare. E poi con tutto quello che è emerso a Roma...adesso, con tutto il rispetto, penso che un presidente del Consiglio normale dovrebbe dare i soldi ai comuni per sistemare le strade, le scuole e gli ospedali. Sono assolutamente contrario anche perché vedo i soliti noti che già si fregano le mani", attacca il segretario federale della Lega. E se si vota a Roma il Carroccio sosterrà Giorgia Meloni sindaco? "Io sostengo che si debba andare a votare, poi che cosa faremo dopo lo vedremo. La Lega ci sarà, per il candidato vedremo". E le foto desnudo all'asta per beneficienza? "Sono sempre le solite, se riusciamo ad aiutare qualche bambino a passare un Natale più felice sono solo contento", conclude Salvini.

Tags:
salviniroma 2024
in evidenza
Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

Foto da... ko tecnico!

Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans


in vetrina
ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System

ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System


motori
BMW Group nel 2022 ridotte le emissioni di CO2 del parco circolante

BMW Group nel 2022 ridotte le emissioni di CO2 del parco circolante

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.