A- A+
Politica
Salvini: Syriza? E' una fregatura per gli italiani. Nessuna alleanza


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Spera che Tsipras vinca le elezioni in Grecia? "Io me la auguro come elettroshock, perché sarebbe la vittoria di qualcuno che non è dipendente né da Berlino né da Bruxelles. Però, ovviamente, la Lega è un'altra cosa". Lo afferma ad Affaritaliani.it Matteo Salvini. "Tsipras è per un'immigrazione senza controllo e non parla di uscire dall'euro. E' positivo perché è un partito anti-sistema, però ad Atene c'è Vendola. Non è esattamente la rivoluzione a cui pensiamo noi".

Nessuna alleanza destra-sinistra in Europa contro la Merkel e Juncker? "No, perché sui grandi temi non ci siamo. Sull'immigrazione, sui rapporti con l'Islam e sulla messa in discussione della moneta unica Tsipras non c'è. Io tifo per loro perché sarebbe un ribaltamento del tavolo, ma per l'Italia saranno problemi seri". Perché? "Lui non dice fuori dall'euro, ma dice rimango nell'euro e non ripago i debiti. E grazie ai geni di Monti e di Renzi adesso siamo noi che abbiamo prestato i soldi alla Grecia. Fino a tre anni fa noi non avevamo una lira di prestito alla Grecia, spieghiamolo chiaramente: se Tsipras fa quello che dice per gli italiani è una fregatura miliardaria. Fino a tre anni erano i tedeschi ad essere preoccupati, adesso con i fondi salva-Stati gli abbiamo prestato 60 miliardi. Quindi se Tsipras vince e dice non ripago i debiti, prima erano i tedeschi a rimetterci, adesso grazie a Monti e Renzi siamo noi".

Tags:
salvinitsipras

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.