A- A+
Politica
Santanchè, altro che dimissioni. "Mi arricchisco con le querele..."
Daniela Santanché

"Alcuni giornali scrivono delle grandi bugie e per questo faremo la nostra querela e chiederemo il nostro risarcimento danni"

Fare un passo indietro? "Non capisco per quale motivo, a oggi non ho ricevuto nessun avviso di garanzia, sono assolutamente tranqulla. Sono tante le cose da fare". Così risponde il ministro del Turismo, Daniela Santanchè alla domanda se avesse intenzione di dimettersi, intervenendo all'assemblea di Confagricoltura.

"Alcuni giornali scrivono delle grandi bugie e per questo faremo la nostra querela e chiederemo il nostro risarcimento danni. Mio nonno mi ha insegnato a non aver paura se non fai niente di male - ha aggiunto Santanchè - Io vado avanti. Nessuno mi ha mai accusato nelle mie funzioni di ministro".

Daniela Santanché non ha la minima intenzione di dimettersi. Nonostante le nuove rivelazioni fatte da Report, la ministra del Turismo tira dritta per la sua strada. Bisognerà vedere che cosa diranno la premier Giorgia Meloni e soprattutto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
santanchè dimissioni pronte querele





in evidenza
Luigi Berlusconi scommette su Algojob: investito oltre un milione di euro

Con lui anche Ermotti, figlio dell'ad di Ubs

Luigi Berlusconi scommette su Algojob: investito oltre un milione di euro


in vetrina
Intelligenza artificiale e aziende italiane: le reali applicazioni

Intelligenza artificiale e aziende italiane: le reali applicazioni


motori
Addio alla Smart Fortwo: un’era di mobilità urbana si conclude

Addio alla Smart Fortwo: un’era di mobilità urbana si conclude

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.