A- A+
Politica

"Sara' un efficiente stratega elettorale Silvio Berlusconi. Ma il mio consiglio agli italiani e' di non ripetere l'errore gia' fatto e non continuare a votarlo". Lo afferma il ministro delle finanze tedesco, il cristianodemocratico Wolfgang Schauble in un'intervista esclusiva rilasciata al settimanale "l'Espresso", nella quale prende posizione sia sulla situazione politica italiana sia sulla crisi economica nella Zona-euro e stabilita' della moneta comune. Il suo deciso 'no' a Silvio Berlusconi, il ministro tedesco lo motiva con il semplice fatto "che l'Italia e' uno dei paesi piu' importanti e che vanta la seconda produzione industriale in Europa". Un ritorno al potere del magnate di Arcore, spiega il braccio destro della Cancelliera Angela Merkel, significherebbe invece "un'Italia debole e una debolezza per l'intera Europa". Il "consiglio" che Schauble da' agli italiani "e' di non ostacolare il cammino intrapreso da Mario Monti perche' quella della stabilita' e' la via migliore".

Tags:
berlusconi
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.