A- A+
Politica


 

civati

Il Pd deve pensare a costruire un'alternativa alla grande coalizione. Lo ha spiegato Pippo Civati "Mi candido alla segreteria per uscire dalle larghe intese. Non possiamo stare in eterno con il Pdl", ha detto il deputato che ieri e' ufficialmente sceso in campo per la leadership del Partito democratico. "Io capisco bene che non e' facile staccare la spina. Questo e' anche il nostro governo. Ma prima o poi dobbiamo metterci nelle condizioni di salutare la compagnia. Penso prima del 2015", ha spiegato. Civati ha pero' tenuto a chiarire che il suo obbiettivo politico non e' lo stesso di Renzi: "Matteo vuole forzare, ha un traguardo personale da raggiungere. Io invece non cerco forzature e non affronto il tema a cuor leggero. Ma sul fatto che si debba ritrovare una nostra identita' non ho dubbi".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pdcivatisegreteria
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.