A- A+
Politica
Sgarbi ad Affaritaliani.it: “Berlusconi uscirà di scena per sempre”

"Berlusconi ha sbagliato tutto. Doveva dire che il suo candidato era Mattarella. Da un lato avrebbe potuto rimettersi in gioco, dall'altro avrebbe fregato lo stesso Mattarella visto che uno che piace a Berlusconi non lo avrebbero mai votato". Il notissimo critico e storico dell'arte Vittorio Sgarbi, intervistato da Affaritaliani.it canta il de profundis per l'ex Cavaliere: "E' destinato ad uscire di scena per sempre". Renzi? "Governerà per vent'anni come il Duce"

Come si immagina il futuro del Centrodestra dopo l'elezione di Mattarella alla presidenza della Repubblica?
"Già da tempo non me lo immaginavo più. Nel senso che è un gruppo di persone senza idee e senza cervello. Quindi saranno destinati alla dissoluzione".

Quale futuro per Berlusconi invece?
"E' destinato ad uscire di scena per sempre, anche per una questione anagrafica".

Anche lei pensa quindi che l'ex Cavaliere sia uscito con le ossa rotte dall'elezione di Mattarella?
"Ha fatto un errore grave, ovvero non dire, dopo la riunione con Renzi, che il suo candidato era Mattarella. A quel punto il leader di Forza Italia era fregato lo stesso e valeva la pena fare un contropiede. Quando ha capito che lo prendeva in quel posto gli conveniva non agitarsi".

Che cosa avrebbe ottenuto Berlusconi dicendo che il suo candidato era Mattarella?
"Da un lato avrebbe potuto rimettersi in gioco, dall'altro avrebbe fregato lo stesso Mattarella visto che uno che piace a Berlusconi non lo avrebbero mai votato. Invece non ha capito niente. D'altra parte uno che è consigliato da Verdini cosa vuole che faccia?"

Tornando al futuro Centrodestra?
"Prevedo un potenziamento degli elettori irriducibili, che non potendo votare a sinistra, voteranno Salvini. Per cui tutto il Centrodestra confluirà nei dintorni della Lega. Tanto più Salvini si renderà meno parziale tanto più riuscirà a prendere i voti che non saprebbero dove andare".

Alfano che ruolo avrà?
"Non è mai stato vivo, è sempre stato un morto che cammina. Alfano sparirà, ma almeno ha fatto quello che doveva fare Berlusconi: si è fatto piacere Mattarella. Ha fatto una furbata, ma inutile: sparirà con gli altri".

Visto questo quadro desolante, Renzi ha la strada spianata per i prossimi anni?
"Considerate  le stature di quelli che ha intorno può star lì vent'anni come il Duce. I suoi sono dei camerieri che obbediscono ciecamente, gli altri sono dei deficienti".

Daniele Riosa (@DanieleRiosa)

Tags:
sgarbiberlusconirenzialfano
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator: design autenticamente Jeep

Gladiator: design autenticamente Jeep


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.