A- A+
Politica
“Si vede che sono incinta?”. Francesca Pascale in dolce attesa

Camicetta bianca e occhiali scuri d’ordinanza. Francesca Pascale, nel suo nuovo look da premier dame, entra in un negozio di abiti per bambini in centro a Roma. Si tocca la pancia con la mano, in un gesto protettivo. Poi sorride verso il paparazzo di Oggi che dall’esterno non aspettava altro. La Pascale è in dolce attesa? Sembra di sì, viste anche le dichiarazioni fatte alla commessa del negozio. “Si vede che sono incinta?”, avrebbe detto la compagna di Silvio Berlusconi all’impiegata del negozio. Il padre, ovviamente, non può essere che lui: Silvio Berlusconi. L’ex premier, 77 anni, diventerà quindi padre?

I maligni sussurrano che sia solo una trovata elettorale in vista delle prossime elezioni Europee. Altri che sia tutto vero. E ritornano alla mente le parole della figlia del Cavaliere, Barbara Berlusconi, che in una intervista aveva escluso che suo padre si potesse risposare con la bella partenopea.

Barbara Berlusconi prima fa la premessa: "Non entro nella sua vita privata", ma poi alza il cartellino rosso fuoco sulle voci di matrimonio tra suo padre a Francesca Pascale. "E' la sua relazione, ma credo sia improbabile che abbia voglia di sposarsi di nuovo".  Nel corso di un'intervista a Vanity Fair edizione spagnola (realizzata a inizio febbraio, ma pubblicata solo nelle scorse ore) quindi spiega: "Per tutta la famiglia è un momento di grande dolore. Non ci sentiamo sicuri in Italia. Nostro padre è perseguitato da una giustizia faziosa. Tutto quello che ha passato mio padre in questi anni è atipico, proprio dell'Inquisizione. Dal punto di vista giuridico, siamo tornati al Medioevo, quando non si giudicava una persona per aver violato la legge ma per come si comportava a casa sua".

Tags:
pascalebambinoberlusconi
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.