A- A+
Politica

E' stata depositata all'Ars la mozione di sfiducia nei confronti del presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta, annunciata nei giorni scorsi dal Movimento 5 Stelle. La mozione, di nove pagine, e' sottoscritta anche dai parlamentari del gruppo della Lista Musumeci, leader siciliano della Destra, e costituisce un j'accuse nei confronti di Crocetta su diversi fronti, primo fra tutti la frattura con il Pd. "Rilevato -si legge nell'atto parlamentare- il progressivo e costante deterioramento dei rapporti tra il presidente della Regione e il principale partito della maggioranza, che ha donato ai siciliani un'intera estate in cui l'unico argomento politico e' stato se dovesse esservi un rimpasto o meno e' stata dimostrata la totale incapacita' di questo governo e del suo presidente a dialogare con la sua stessa maggioranza e con il partito di cui egli stesso sostiene di essere dirigente".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
siciliacrocetta
in evidenza
CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

Le foto

CR7-Manchester, divorzio vicino
Georgina mostra il pancione

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Stellantis celebra il suo primo anno di successi

Stellantis celebra il suo primo anno di successi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.