A- A+
Politica
Sondaggi: Pd e M5s scelgono Merkel e Biden. Lega e Fdi stanno con Putin
(fonte Lapresse)

Sondaggi: Pd e M5s scelgono Merkel e Biden. Lega e Fdi stanno con Putin

Gli italiani si fidano o no dei principali leader stranieri? E' questo quello che è stato chiesto agli intervistati in un sondaggio Demos. Il giudizio non lascia dubbi, a quasi 7 persone su 10 piace la cancelliera tedesca Angela Merkel, che rispetto al rilevamento di marzo 2019, passa da un consenso di 47 a 67 su 100. A 6 punti di distanza, segue il neo presidente degli Usa, Joe Biden, con il 58%. Mentre il predecessore, Donald Trump, si posiziona molto più in basso, con il 21% di gradimento. Peraltro: 13 punti meno di due anni fa. Dietro a Trump, a chiudere la graduatoria, vi sono i leader di due Paesi molto diversi e distanti fra loro. Viktor Orbán, primo ministro ungherese, e Xi Jinping, presidente della Repubblica Popolare cinese. L’unico aspetto che li accomuna è, forse, lo stile autoritario di governo. Entrambi, infatti, dispongono di “pieni poteri”. Che utilizzano anche per allungare il loro mandato. Senza limiti. Molto apprezzata risulta anche Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Europea dal luglio 2019. Ottiene un gradimento del 47%, fra gli intervistati.

Sotto questo profilo, - prosegue Repubblica - Angela Merkel si conferma un riferimento “trasversale”. Infatti, si colloca fra i primi 3 nella graduatoria di tutti gli elettorati di destra e di sinistra ed è la favorita anche per il M5s. Tuttavia, ottiene la crescita più elevata fra gli elettori della Lega (+27%). Segno di un mutamento di opinione in senso “europeo”. La base elettorale del (recente) governo “giallo-rosa” (Pd — M5s) esprime una graduatoria speculare. Nella “terna” dei preferiti, infatti, oltre e davanti alla presidente della Commissione europea, si pongono Angela Merkel e Joe Biden. Mentre nel Centro-Destra svetta la figura di Putin, di cui è nota la “confidenza” con Salvini e, prima ancora, con Berlusconi. Amico personale di lunga durata. Peraltro, fra gli elettori dei Fd’I, Putin si conferma “il migliore”. Tuttavia, il gradimento che riceve Ursula von der Leyen sottolinea la proiezione europea di “tutti” i partiti. Compresi quelli che in passato avevano assunto posizioni euroscettiche o palesemente euro- ostili. Ad eccezione dei Fdi.

Commenti
    Tags:
    sondaggigradimento leader stranieripdm5smerkeljoe bidensondaggio leader stranieriputinsalvinilegafdimeloni
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Oroscopo di oggi: previsioni astrali segno per segno

    Oroscopo

    Oroscopo di oggi: previsioni astrali segno per segno

    i più visti
    in vetrina
    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv

    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.