A- A+
Politica
Forza Italia verso una storica debacle. I sondaggi segreti di Silvio


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Il 31 maggio rischia di essere il punto di non ritorno per Silvio Berlusconi. Ovvero l'inizio della fine di ciò che era iniziato nel 1994 come la rivoluzione liberale che avrebbe cambiato l'Italia. L'ex Cavaliere, chiuso nel bunker di Arcore, riceve i suoi sondaggi segreti - quelli che non vengono pubblicati ma che Affaritaliani.it ha visionato - coe bollettini di guerra. E ogni volta è sempre peggio. Le ultime rilevazioni dicono che Forza Italia in Veneto non va oltre il 6% e molti dei consiglieri regionali uscenti rischiano seriamente di non essere rieletti. Ma non è solo la Regione di Luca Zaia a preoccupare Berlusconi. In Liguria, ad esempio, ci sarebbe il sorpasso della Lega di Salvini, nonostante la candidatura di Giovanni Toti e il malumore nell'elettorato del Carroccio per la rinuncia ad Edoardo Rixi. Pessimi dati arrivano anche dalla Toscana, dall'Umbria e dalle Marche, Regioni dove appare possibile se non probabile il sorpasso della Lega su Fi. Ma non è solo Salvini a preoccupare Berlusconi. In tutta Italia si registra un'avanzata dai Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni, specie nel Centro-Sud.

E c'è dell'altro. Mentre la Campania sembra poter essere l'unica Regione dove gli azzurri possono evitare la debacle, nonostante un forte calo rispetto alle Europee, il vero schiaffo potrebbe arrivare dalla Puglia. Pare infatti che le liste di Raffaele Fitto, che sostiene Francesco Schittulli contro la candidata berlusconiana Adriana Poli Bortone, possano agilmente superare Fi nel voto dei partiti. Berlusconi teme che se questi sondaggi venissero confermati in Forza Italia possa scatenarsi la guerra per bande. O meglio, il liberi tutti. Da un lato i verdiniani verso il governo Renzi, dall'altro quelli che puntano sull'alleanza strategica con Salvini e Meloni. Poi ci sono i fittiani che vogliono ricostruire il Centrodestra ma che sono delusi dal segretario leghista per il suo accordo con l'ex Cav. A Berlusconi resterebbe il suo cerchio magico e poco altro, con i gruppi parlamentari che potrebbero subire un vero e proprio terremoto con scissioni e uscite sia verso destra sia verso il centro. Berlusconi ha in programma comizi in vista delle Regionali e spera di ribaltare la situazione, ma sa che stavolta il miracolo potrebbe non riuscirgli. Il pericolo è quello di un'estate azzurra molto, molto calda...

Tags:
sondaggiforza italiaregionaliberlusconi

i più visti

casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.