A- A+
Politica
Decreto Lavoro, italiani col governo. Ko il Pd di Schlein e la Cgil di Landini

Sondaggi: la Lega sfiora il 10%, il Pd torna sotto il 20%. Tutti i dati. Le tabelle

Sul Decreto Lavoro e sul taglio del cuneo fiscale fino a dicembre per i lavoratori dipendenti fino a 35mila euro di reddito la maggioranza netta degli italiani sta con la premier Giorgia Meloni e con il governo. E' il dato principale che emerge dal sondaggio realizzato per Affaritaliani.it da Roberto Baldassari, direttore generale di Lab21.01. Il 62,1% del campione si dice d'accordo con l'esecutivo mentre solo il 37,9% sposa le critiche del Pd e del segretario della Cgil Maurizio Landini che ha addirittura minacciato lo sciopero.

Nella sfida diretta tra Meloni ed Elly Schlein la premier questa settimana guadagna lo 0,2% e arriva al 59,4% mentre la segretaria del Pd scende al 40,6%. Tra i partiti, Fratelli d'Italia risale al 29,2%, la Lega sfiora il 10% (in salita), cresce anche Forza Italia. Il Pd scende sotto quota 20 al 19,8%, i 5 Stelle risalgono al 15,9%.

 

Sondaggio 5 maggioSondaggio 5 maggio
 

Sondaggio 5 maggioSondaggio 5 maggio

Sondaggio 5 maggioSondaggio 5 maggio
 

Sondaggio 5 maggioSondaggio 5 maggio
 

Sondaggio 5 maggioSondaggio 5 maggio
 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sondaggi decreto lavorosondaggi partiti





in evidenza
Palla di fuoco verde attraversa il cielo fra Spagna e Portogallo

Home

Palla di fuoco verde attraversa il cielo fra Spagna e Portogallo


in vetrina
Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire

Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire


motori
Carlos Tavares politicizza il futuro dell'automobile a "L'Événement" su France 2

Carlos Tavares politicizza il futuro dell'automobile a "L'Événement" su France 2

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.